Skip to content

Je suis

9 gennaio 2015

I fatti di mercoledi a Parigi mi hanno molto scosso.
Qualcuno lo ha definito come l’11 settembre dell’Europa,l’evento che sta unendo il continente.

Intanto due eventi separati hanno attirato la mia attenzione tanto da farmi tornare a scrivere su questa mia pagina.

In primis il fatto che oggi in un contesto completamente diverso da quello solito si sia parlato della strage di Parigi, con persone che non credevo avrebbero mai avuto interesse a parlarne.

in secundis un articolo di Luca Sofri, il direttore del Post che parla di quello che è successo; in particolare una frase

“Rendere quello che siamo un modello più forte e attraente di quello bestiale fanatico, lato oscuro della forza che governa gli umani.”

Questo concetto, essere più attraenti, più forti del tuo antagonista lo trovo una soluzione, e un concetto assolutamente affascinante, e anche molto di più, lo trovo universalmente valido.

Lo trovo ancora più valido nella situazione attuale, da quando ho letto la notizia e ne ho capito la portata, ho cominciato ad arrovellarmi su quale sarebbe il comportamento più giusto da tenere, e cosa sarebbe più giusto fare per evitare che eventi del genere si ripetano.

Il fatto di essere una valida alternativa al terrorismo, il fatto di porsi come un alternativa, di portare su un’altra via chi minaccia i valori di questo sogno che è l’Europa la trovo la miglior arma che si possa immaginare per contrastare questa piaga che si è sparsa nel mondo che è il terrorismo.

In quante situazioni essere più affascinanti e più forti dell’altra parte non avrebbe aiutato e reso la situazione più facile? Troppe volte l’essere un alternativa valida avrebbe evitato tutto il dolore e la sofferenza che invece sono state troppo facilmente perpetrate.

Aggiungo un video di Makkox che da una chiave di lettura molto lucida su quello che è successo a Parigi

Ne approfitto per ringraziare emilyclark, che mi ha ricordato che qualcuno legge quello che scrivo, e che quindi in fondo, vale la pena scriverlo.

Advertisements

From → Mondo

2 commenti
  1. Non sapevo avessi un blog. Complimenti Simone, da oggi ti seguirò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: